nessuna documentazione richiesta al servizio veterinario

Arriva il circo Sandra Orfei a Trapani
Animalisti sul piede di guerra

circo

Ad annunciare l'arrivo del circo Sandra Orfei Coliseum a Trapani, dove rimarrà dal 6 al 16 febbraio, sono centinaia di manifesti che tappezzano la città. Ma per gli animalisti, “non è certo che il debutto si farà”. Non si tratta della solita protesta a difesa degli animali, quanto piuttosto la volontà di “vederci chiaro e fare in modo che la legge venga rispettata”.

commenta
0 0

sono in 124 e chiedono l'immediata stabilizzazione

In stato di agitazione i precari
dell’ex Provincia di Trapani

Provincia di Trapani

Il 9 febbraio si terrà un’assemblea sindacale dei lavoratori per programmare, “in assenza di risposte concrete da parte dell’Ente”, ulteriori iniziative di lotta con l’obiettivo di far in modo che sia garantito ai lavoratori “un diritto acquisito ma ancora illegittimamente negato”.

commenta
0 0

Gli immigrati erano ospiti del centro di accoglienza

Rissa al centro “Borgo della Pace”
Arrestati cinque nigeriani a Marsala

carabinieri

Cinque nigeriani ospiti del centro di accoglienza “Borgo della Pace” di Marsala, sono stati arrestati per rissa dai carabinieri. Sono Mathew Okoebu, di 23 anni, Isac Goodnews, di 22, Blessed Agbonhese, di 23, Sile Agbonkhese, di 22, e Omehaka Oziegbe, di 36.

commenta
0 0

Ex cappellano del carcere di Marsala

Tentata violenza sessuale su 37enne
Confermata condanna per sacerdote

don vito caradonna

La Corte d’appello di Palermo ha confermato la sentenza con cui, il 18 febbraio scorso, il Tribunale di Marsala condannò a due anni di reclusione, per tentata violenza sessuale, un prete di 40 anni, don Vito Caradonna, ex parroco della chiesa di contrada San Leonardo ed ex cappellano del carcere di Marsala.

commenta
0 0

tra pochi giorni l'apertura del cantiere

Salemi, il canile comunale sorgerà
su un terreno confiscato alla mafia

salemi

Tra pochi giorni prenderanno il via i lavori per la costruzione del canile comunale di Salemi, che sorgerà su un terreno confiscato alla mafia. E’ stato infatti firmato il contratto tra il Comune e la ditta aggiudicatrice dell’appalto e così, a breve, verrà aperto il cantiere per la realizzazione della struttura. L’area su cui sorgerà

commenta
0 0

è la ipac sas attiva nel settore alimentare

L’Irsap revoca autorizzazione a impresa trapanese in odor di mafia

Irsap

Con una direttiva del presidente Alfonso Cicero, l’Irsap revoca sei autorizzazioni ad un’impresa dell’area industriale di Trapani, che secondo l’accusa sarebbe a rischio di infiltrazioni mafiose, “la Ipac Sas, a cui l’Irsap ha negato un’ulteriore autorizzazione per affittare una parte dell’edificio industriale allo scopo di insediare un’altra società”.

commenta
0 0

Condannato il maresciallo Enrico Lazzaro

Abuso d’ufficio e molestie ad una donna: condannato carabiniere

carabiniere

La Cassazione ha confermato la condanna a due anni e tre mesi di carcere, per abuso d’ufficio, molestie telefoniche ad una donna, accesso abusivo a sistema informatico e tentata violenza privata al maresciallo dei carabinieri Enrico Lazzaro. I fatti contestati sono relativi alla sua vita privata e seguirono l’interruzione di un rapporto sentimentale intrattenuto con la donna, che poi ha denunciato il militare.

commenta
0 0

risalivano alla seconda guerra mondiale

Ritrovati tre ordigni bellici
A Marsala in azione i Guastatori

guastatori ordigno bellico

Sono stati fatti brillare vicino al luogo in cui sono stati ritrovati, in contrada Casablanca a Marsala, tre ordigni bellici inesplosi risalenti alla Seconda Guerra Mondiale.

commenta
0 0

E' accaduto a Castelvetrano nel Trapanese

Rapina violenta in casa
Aggredite 90enne e badante

rapina

Tre banditi con il volto scoperto hanno rapinato una donna di 90 anni e la sua badante sorprendendole nel sonno, nell’abitazione dell’anziana, in via Francesco Rismondo, a Castelvetrano.

commenta
0 0

operazione dei carabinieri

Droga e armi in casa
Arrestati due fratelli nel Trapanese

carabinieri

Due fratelli di 25 e 29 anni sono stati arrestati dai carabinieri di Partanna, in provincia di Trapani, con l’accusa di detenzione di stupefacenti e possesso di un fucile a canne mozze con matricola abrasa. I militari hanno perquisito l’abitazione del primo, trovandolo in possesso di 150 grammi di marijuana suddivisa in dosi e circa dieci grammi di cocaina. Il secondo,

commenta
0 0

in un ex oleificio a campobello di mazara

Furto e atti vandalici in bene confiscato alla mafia nel Trapanese

ladro con piede di porco

Nel corso di un sopralluogo e’ stato accertato che sono stati rubati cinque grossi silos in acciaio, i loro motori elettrici e il coperchio, sempre in acciaio, di una vasca. Inoltre, sono stati tagliati i cavi elettrici dei pozzetti che alimentavano l’illuminazione all’interno della struttura e parte della recinzione esterna.

commenta
0 0

Indaga la polizia

Marsala, incendiata l’auto
di un avvocato penalista

auto in fiamme

L’auto di un avvocato penalista marsalese, Giacomo Lombardo, è stata incendiata la scorsa notte. La vettura, una Bmw, era parcheggiata in via Giovanni Berta, non distante dal tribunale e dallo studio del legale.

commenta
0 0

dal 27 al 31 gennaio

La Carovana della legalità
fa tappa in 4 città siciliane

mafia

Farà tappa in Sicilia, dal 27 al 31 gennaio, la Carovana della legalità della Cgil. Il 27 si fermerà a Catania, il 28 a Ragusa, il 29 a Trapani e il 31 farà sosta a Palermo da dove ripartirà per concludere il suo percorso a Roma. Un viaggio iniziato il 27 ottobre da Milano, con tappe in tutta l’Italia.”Le tappe siciliane- dice Mimma Argurio, della segreteria della Cgil Sicilia- saranno dense di iniziative e incontri.

commenta
0 0

tra gli argomenti trattati la tassa di soggiorno

Turismo, a San Vito Lo Capo
assemblea operatori del settore

sanvito

In questo nuovo scenario, nel quale viene ribadita la centralità dei Comuni, da una parte per le imposte e tasse di cui sono titolari, e dall’altra per la gestione e l’organizzazione delle attività di promozione turistica, il modello di San Vito costituisce un utile riferimento per una nuova sperimentazione organizzativa di Confcommercio e delle sue articolazioni, specie in provincia di Trapani.

commenta
0 0

il M5s incontra l'assessore contrafatto

Rifiuti,”impianto di compostaggio nel Trapanese non termovalorizzatori”

rifiuti

A seguito di diversi accessi agli atti e di un esame sullo stato dell’arte dell’impiantistica presentata dalla Srr Tp Nord, impiantistica già dotata dei decreti autorizzativi sin dal 2011 ma che non hai mai avuto la necessaria copertura finanziaria regionale, la deputata all’Ars del Movimento 5 Stelle Valentina Palmeri ha chiesto una serie di incontri con il dipartimento dell’acqua e dei rifiuti della Regione siciliana e con la stessa Srr Trapani Nord.

commenta
0 0

Ex direttore della Caritas diocesana di Trapani

Sesso in cambio di status di rifugiato
Giudizio immediato per don Librizzi

don librizzi

Si aprirà il prossimo 9 marzo il processo che vede imputato don Sergio Librizzi, ex direttore della Caritas diocesana di Trapani. Il sacerdote era stato arrestato lo scorso 26 giugno dagli uomini della sezione di polizia giudiziaria del Corpo Forestale.

commenta
0 0

inizierà il 25 febbraio

Bimbo morto avvelenato ad Alcamo
La madre a processo per omicidio

Aminta-Guerrero-Altamirano

Secondo l’autopsia il bambino mori’ per avvelenamento, dopo aver ingerito una dose massiccia e letale di un medicinale antidepressivo che veniva utilizzato dalla madre. La donna ha sempre respinto l’accusa e ha sostenuto di non essersi accorta del malore del figlio.

commenta
0 0

Ora e' agli arresti domiciliari

Pugni a collega e ad un vicino
Arrestato avvocato di Marsala

avvocato

Un avvocato di Marsala e’ finito agli arresti domiciliari per aver preso a pugni un collega. La vicenda e’ legata al pagamento di una parcella. I Carabinieri di Marsala hanno eseguito nei confronti del professionista un’ordinanza di custodia cautelare. Il legale si trova adesso agli arresti domiciliari.

commenta
0 0

la zona è sottoposta a vincolo paesaggistico

Scogliera distrutta a Macari
Interrogazione all’Ars

grotticelle-400x215

La scogliera distrutta di Macari nei pressi di San Vito lo Capo sbarca all’Ars. E’ stata depositata dal M5S una interrogazione per capire se nei programmi del governo ci sono progetti per cercare di trovare un modo di vigilare pìù concretamente sui patrimoni e le bellezze naturali della Sicilia, lasciati spesso in balia di gente senza scrupoli.

commenta
0 0

Operazione del Ros e del comando provinciale di Trapani

Colpo al clan di Messina Denaro
Maxi sequestro da 18,5 milioni

messina denaro

Nuovo colpo al clan del boss Matteo Messina Denaro. Un maxisequestro di beni, per un valore complessivo di 18,5 milioni di euro, è stato eseguito dai carabinieri del Ros e del comando provinciale di Trapani nei confronti di persone ritenute collegate con il superlatitante.

commenta
0 0

il gesto a danno della famiglia amodeo

Fiamme in veranda, intimidazione
a imprenditore di Castelvetrano

fiamme

Ultimamente della famiglia Amodeo si è parlato a causa della testimonianza resa ai magistrati della Procura di Palermo relativamente all’operazione denominata Eden 2 che ha portato in galera nel novembre scorso ben 16 persone del clan di Messina Denaro.

commenta
0 0

La zona e' sottoposta a vincoli paesaggistici

Distrutta scogliera per realizzare varco a mare: due denunce

grotticelle

Per poter accedere più comodamente al mare realizzando una piccola strada hanno distrutto, nei giorni scorsi, con un escavatore, una parte della scogliera, sottoposta a vincoli paesaggistici, nei pressi della spiaggia di Grotticelle a San Vito Lo Capo, una delle località balneari più note della Sicilia.

commenta
0 0

Aveva già subito un sequestro nel maggio del 2012

Confiscati beni per 4 milioni al boss di Marsala Antonino Bonafede

bonafede

Il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Palermo ha confiscato, a Antonino Bonafede 79 anni, nato a Marsala un ingente patrimonio, costituito da due aziende agricole e di allevamento, numerosi terreni coltivati a vigneti e disponibilità finanziare, per un valore complessivo di oltre 4 milioni di euro, in esecuzione di un provvedimento del Tribunale di Trapani – Sezione Misure di Prevenzione.

commenta
0 0

il processo alla corte di appello di palermo

Denise Pipitone, la sorellastra Alice smentisce le intercettazioni

denise pipitone

Ecco la trascrizione del perito: Jessica dice: “Eravamo a casa… la mamma l”ha uccisa a Denise”. Alice: “L’ha uccisa?… a Denise la mamma?… e dici tu sti cosi… boh… non le dici tu queste cose… boh”. Jessica: “Tu non ha parrari…”. Alice: “Chistu è logico”.

commenta
0 0

l'incontro al castello normanno-svevo il 23 gennaio

Rigenerazione urbana, a Salemi l’esempio del Cultural Park di Favara

foto farm

“Definire Farm Cultural Park è difficile – spiega Bartoli, direttore artistico e ideatore del progetto -, noi lo consideriamo un centro culturale di nuova generazione. Il nostro obiettivo è mettere la cultura al servizio del territorio e dare un futuro a una città che non aveva passato né presente”.

commenta
0 0

primarie di coalizione o rischio spaccatura

Marsala, centro sinistra spaccato?
Articolo 4 ‘avverte’ il Pd locale

sammartino

“In un territorio complesso come quello di Marsala è più che mai necessario che la coalizione di centro sinistra si mostri compatta e vada alla scelta del proprio candidato attraverso primarie di coalizione”. E’ quanto dice il Presidente di Articolo 4, Luca Sammartino, in un documento diffuso ieri a tarda sera. Articolo 4 a Marsala

commenta
0 0

dopo la sentenza del tar Sicilia

Stabilizzare i precari di Trapani
Appello al commissario Tozzo

Ruggirello

“Stabilizzare tutti i 124 precari della ex provincia di Trapani applicando la sentenza del Tar che ha annullato, per i primi dieci, la revoca della stabilizzazione che era stata decisa il 31 dicembre 2013”. Lo chiede al Commissario straordinario della provincia di Trapani il gruppo parlamentare di Articolo 4 con in testa il deputato trapanese

commenta
0 0

potrebbe saltare il banco del pubblico impiego

Blocco delle assunzioni ‘illegittimo’
Una sentenza del Tar riapre le porte

Tar-Sicilia

La legge nazionale che blocca le assunzioni nella Pubblica amministrazione potrebbe non essere applicabile in Sicilia nonostante su questa si siano basate tutte le scelte fatte dall’amministrazione regionale e dagli enti Locali negli ultimi 5 anni, Scelte che hanno portato perfino ad escludere dalle graduatorie lavoratori che erano stati assunti dopo il blocco o in

commenta
0 0

è emergenza randagismo nel trapanese

Cuccioli gettati nel cassonetto, Oipa: “Ricordate che è un reato”

cucciolo-guardie

Ad intervenire domenica sono state le Guardie Zoofile dell’OIPA che hanno a loro volta risposto ad una richiesta di aiuto della Polizia Municipale. Una vigilessa, infatti, facendo seguito ad una chiamata pervenuta dalla Polizia Municipale di Paceco (TP) ha trovato in un cassonetto, quattro cuccioli di cane circa 12 giorni di vita

1
0 0

in occasione del 47° anniversario del terremoto

“Reti di Resilienza”, la mostra alla Fondazione Orestiadi di Gibellina

resilienza

Gli artisti in mostra ci invitano a riflettere sul concetto di resilienza, che è definito dalla biologia come la capacità di un materiale di autoripararsi dopo un danno, o di una comunità (o sistema ecologico) di ritornare al suo stato iniziale dopo essere stata sottoposta a una perturbazione che l’ha allontanata da quello stato.

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design ©