Una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 è stata registrata nella notte al largo di San Vito Lo Capo nel Trapanese. I sismografi dell’INGV la hanno registrata alle 2.32 della scorsa notte ad una profondità abbastanmza superficialie valutata intorno ai 2 chilometri sotto la crosta terrestre.

La scossa è stata localizzata in mare ad oltre 20 chilometri dalla costa. E’ stata appena avvertita dalla popolazione ma non ha creato danni a cosa o persone.

nei giorni scorsi altri terremoti erano stati registrati in Sicilia ma in aree diverse dell’isola, l‘ultimo alle Eolie