I Carabinieri della Compagnia di Marsala, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, Domenico Luigi Romeo, 45enne marsalese, per tentato furto nell’abitazione di una giovane coppia residente sul territorio.

Chiamati da alcuni vicini di casa che hanno sentito rumori sospetti provenire dal balcone dall’abitazione, i due giovani hanno chiamato la sala operativa del carabinieri.

Nella zona è arrivata una pattuglia del Radiomobile, diretta dal Maresciallo Antonio Pipitone. I militari notavanoun uomo che aveva una torcia in mano.

Romeo si lanciava dal balcone. La fuga è stata bloccata da uno dei militari.

Il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto gli arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico.